Spazi

Architettura e design a confronto in un luogo domestico carico di contenuti, dove creatività e routine dialogano nel quotidiano. Cinque elementi progettuali che riassumono e traducono necessità, funzioni e desideri in un equilibrio di volumi e studiate armonie, per dare soluzioni contemporanee all’ambiente cucina. Copatlife attraverso WHY, vuole comunicare al progettista uno strumento efficace e completo, rispondente alle molteplici richieste estetico-funzionali, creando spazi e progetti unici.

Spazio

Lo spazio vuoto è il punto di partenza di ogni progetto.

Pilastro

Elemento progettuale che delimita spazi aperti percorribili nella loro interezza.

Parete

Elemento progettuale che separa nettamente spazi e funzioni impedendo comunicazione ed attraversamento.

Finestra

Elemento progettuale che mette in comunicazione gli spazi, senza permetterne l’accesso. Un elemento che incornicia e pone l’accento sul suo contenuto.

Passaggio

Elemento progettuale di apertura che permette l’interazione tra spazi e funzioni grazie al suo ruolo attivo: un punto di commistione.

Piano

Elemento progettuale su cui si svolge qualunque azione, sia attiva che passiva. Un palcoscenico stratificato.

Progetto Hangar

Intersezione, interazione e somma dei singoli elementi progettuali nel progetto Hangar. Il luogo della conoscenza e dell’esperienza, che diventa principio di rappresentazione. L’Hangar è incontro, relazione, contaminazione per costruire l’empatia con i mercati e con il mondo.

Left image 1
Left image 1